flan di latte ricetta
  • Facciamo bollire un litro di latte in un pentolino assieme a 100 grammi di zucchero e alla scorza di limone. Teniamo sul fuoco fino a quando inizia a bollire, quindi spegniamo e lasciamo riposare.
  • Prendiamo uno stampo da budino o una teglia e versiamo dentro 200 grammi di zucchero. Lasciamo che lo zucchero caramellizzi a fuoco medio: quando si sarà sciolto diventando dorato, distribuiamo il caramello sul fondo in modo uniforme.
  • In una ciotola, sbattiamo le uova con una frusta assieme agli altri 100 grammi di zucchero, fino a ottenere un composto cremoso.
  • Leviamo la scorza di limone dal latte e uniamo le uova al latte. Mescoliamo con cura per ottenere una consistenza omogenea.
  • Ora versiamo il composto nel recipiente in cui c’è il caramello.
  • Inseriamo la nostra teglia (o stampo) all’interno di una teglia più grande riempita d’acqua, in modo da preparare la cottura a bagnomaria.
  • Mettiamo il tutto nel forno già caldo a 180°C e cuociamo per circa un’ora o fino a quando il flan avrà un aspetto compatto e dorato in superficie.
  • Estraiamo le teglie dal forno e lasciamole raffreddare a temperatura ambiente.
  • Una volta raffreddato, mettiamo il flan in frigorifero e lasciamocelo per una notte intera.
  • Quando il dolce sarà freddo e solido, rovesciamo il flan su un piatto da portata e serviamo in tavola. Volendo, possiamo disporre il Flan di latte in contenitori monoporzione.