13 Settembre , 2021

Categories: Alimentazione - Curiosità

colazione-migliore

La colazione è il pasto più importante della giornata, allora scopriamo insieme quale possa essere la colazione migliore per la ripartenza scolastica. Gli ultimi anni scolastici non sono stati sicuramente tra i più semplici: l’avvento della pandemia ha cambiato notevolmente il nostro stile di vita, intervenendo sulla nostra routine e modificando ampiamente le nostre abitudini alimentari.

Il rientro a scuola è però sempre più vicino, così come la necessità di nutrirsi adeguatamente per rimanere energici durante tutta la giornata. Una buona colazione è fondamentale, soprattutto quando la mattinata procede con ore intense di lezione e attività, in cui la concentrazione mentale e la preparazione fisica sono necessarie.

La colazione, quindi non deve mai essere saltata, piuttosto deve diventare un’abitudine fondamentale continuamente stimolata.

La colazione ideale: latte e yogurt tra i nostri più grandi alleati

Una colazione completa deve essere sempre ben bilanciata, ovvero contenere grassi, proteine e carboidrati, ovviamente nelle giuste proporzioni.

Il Ministero della Salute suggerisce di consumare sempre una colazione completa composta, ad esempio, da una tazza di latte e 5 o 6 biscotti: ricordiamocelo sempre, la colazione è indispensabile, ma abbuffarsi porta ad un effetto contrario rispetto a quello desiderato.

Oltre al latte un alimento particolarmente nutriente è lo yogurt, accompagnato da fette biscottate o di pane, guarnite con burro e marmellata.

Anche la frutta è un alimento fondamentale da inserire nel primo pasto della giornata, con un solo e semplice accorgimento: cerchiamo di preferire sempre la frutta di stagione o la frutta secca, come mandorle, noci o nocciole.

colazione-migliore-2

La tipica colazione italiana: il latte non può mancare

La colazione varia moltissimo in base alle abitudini alimentari e alla cultura: in molti paesi viene prediletta la colazione dolce rispetto a quella salata, mentre in altri viene consumata raramente. Quindi è difficile stabilire una colazione migliore in termini assoluti.

In ogni caso il latte è un alimento principe di diverse colazioni, soprattutto di quella italiana, nella quale viene consumato freddo o riscaldato e quasi sempre accompagnato dal suo fedelissimo compagno di vita, il caffè!

Anche nel resto d’Europa il latte rappresenta un alimento fondamentale per iniziare bene la giornata, confermandone l’importanza a livello internazionale e non strettamente correlato alla cultura culinaria italiana. Zuppa di latte, formaggi e burro sono solo alcuni dei latticini che possiamo trovare sulla tavola di numerosi cittadini europei, dimostrando l’importanza di questo alimento in una dieta sana e bilanciata.

Con la riapertura delle scuole e il ritorno alla vita di sempre, energie solide e inesauribili sono l’unica arma di cui abbiamo realmente bisogno: una buona tazza di latte sarà sempre l’ingrediente perfetto per iniziare la giornata nel modo giusto e incontrarsi nei corridoi, tra un’ora e l’altra, con uno sprint straordinario!

Condividi con i tuoi amici!