16 Luglio , 2021

Categories: Degustazione - Formaggio

formaggio e birra

La birra, una delle più antiche bevande alcoliche del mondo, può avere un inaspettato compagno di abbinamenti con il quale allettare notevolmente le papille gustative degli esseri umani: il formaggio.
La tendenza ad abbinare birra e formaggio nasce ovviamente in Europa, considerando la provenienza dei due ingredienti, ed è particolarmente diffusa in Italia e in Germania.

Formaggio e birra: due gusti forti che si completano

Birra e formaggi si uniscono perfettamente tra di loro perché hanno caratteristiche importanti in comune. Innanzitutto sono entrambi il risultato di processi di fermentazione e in secondo luogo sono alimenti “vivi”, il cui gusto varia nel tempo.

Birra e formaggio tendono inoltre a completarsi a vicenda, grazie alla capacità della birra di contrastare la grassezza del formaggio, e di espandere il suo gusto forte, permettendo a chi degusta questo abbinamento di rimanerne estasiato.

Una delle tecniche più immediate per comprendere quale birra si sposi perfettamente con una determinata tipologia di formaggio è quella di valutare le caratteristiche di base dei prodotti. La prima distinzione da fare è quella tra formaggi stagionati e formaggi freschi per quanto riguarda i latticini, mentre per la bevanda alcolica sarà necessario valutare il suo grado di amaro, nonché la presenza di malto scuro o affumicato.
Ma facciamo un passo alla volta, gli abbinamenti più riusciti richiedono tempo e diversi tentativi, nessuno si sposa “con il primo che passa”.

formaggio e birra

Una birra per ogni formaggio

Ogni gusto vuole il suo simile, questo è vero, ma allo stesso tempo stona con un sapore identico al suo. Per questo motivo, nell’abbinamento tra birre e formaggi bisogna fare molta attenzione ad accostare sapori capaci di completarsi. I formaggi freschi, ad esempio, sono caratterizzati da grassezza e dolcezza spiccate, ma da un aroma contrariamente molto debole. Queste caratteristiche necessitano quindi di un abbinamento con una birra leggera, preferibilmente amarognola e dai sapori non esageratamente intensi. Ricordiamo infatti che i sapori devono perfezionarsi, non coprirsi.

Ovviamente più la stagionatura dei formaggi è marcata, più le caratteristiche aromatiche della birra devono intensificarsi, preferendo una bevanda con grado alcolico maggiore e una fermentazione inevitabilmente più alta.

La cucina italiana è famosa in tutto il mondo per i suoi sapori mozzafiato e gli abbinamenti curiosi tra cibo e bevande, sempre legati alla tradizione ma moderatamente orientati verso nuovi orizzonti. Oltre agli accostamenti più celebri, quindi, come quello tra vino bianco e pesce, oppure quello ancor più consolidato tra vino rosso e carne, anche quello tra birra e formaggio è degno di spiccare come specialità dell’arte culinaria italiana.

Gli abbinamenti possibili tra formaggio e birra sono innumerevoli e quando l’accostamento viene eseguito correttamente, il sapore bilanciato che emerge risulta piacevole e fuori dal comune.

Divertiti a provare l’abbinamento fra gli oltre 52 formaggi DOP e IGP della tradizione italiana e una delle innumerevoli birre artigianali. Posta il tuo abbinamento e tagga @thinkmilk_tasteeu!

Condividi con i tuoi amici!